La marcia per la vita quest’anno ha una valenza in più: si innesta nel ventennale dell’Evangelium Vitae  –  di Marisa Orecchia

L’aborto, la disponibilità cioè della vita umana innocente e indifesa, ha aperto la porta alla cultura disumana che vuole ridisegnare l’ontologia dell’uomo e che, per …

La marcia per la vita quest’anno ha una valenza in più: si innesta nel ventennale dell’Evangelium Vitae  –  di Marisa Orecchia Leggi tutto »

Torna su