Bertrand Russell, l’ateo che si riteneva troppo intelligente per credere in Dio

“So che alla mia morte dovrò imputridire e che nulla del mio ego sopravvivrà. Amo la vita, ma disdegno di abbattermi al pensiero dell’annientamento”. Questa …

Bertrand Russell, l’ateo che si riteneva troppo intelligente per credere in Dio Leggi tutto »