Coronavirus ed evoluzione tecnologica della specie. Asimov lo aveva previsto cinquant’anni fa

Megalomane, claustrofilo e agorafobico, in sociologia neo-malthusiano, da buon democratico fermamente antidemocratico. Fiero avversario dell’informazione indipendente e promotore dell’istruzione digitale fu anche presidente della American …

Coronavirus ed evoluzione tecnologica della specie. Asimov lo aveva previsto cinquant’anni fa Leggi tutto »

Torna su