Lunedì 20 maggio “Malachia – tra storia e misteri”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Paolo Gulisano presenterà il suo ultimo libro lunedì 20 maggio alle ore 20.30 presso la sala del Monastero del Lavello Via Padri Serviti, 1 Calolziocorte

«Durante l’ultima persecuzione di Santa Romana Chiesa siederà Pietro Romano che pascerà il gregge in mezzo a molte tribolazioni». Così si concludono le profezie sui papi da secoli attribuite a un santo irlandese, Malachia. Siamo davvero giunti ai «tempi ultimi»? Questa biografia ci rivela il vero Malachia, splendida figura della Chiesa medievale, e tra storia e misteri ci proietta nel futuro prossimo venturo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

2 commenti su “Lunedì 20 maggio “Malachia – tra storia e misteri””

  1. Se Bergoglio è un antipapa, il vero papa è Benedetto; già è strana questa situazione dei due papi entrambi viventi in vaticano…….Mah! Qualcosa di grosso dovrà succedere anche secondo me; molti messaggi celesti e profezie antiche e moderne concordano nell’indicare che siamo negli “ultimi tempi”; la terra scoppia di immondizia fisica e morale….è una cloaca di peccati mortali in cui satana ci sguazza; se Dio non interviene adesso, sarebbe la fine per il pianeta.
    Si vedono tutti i segni persino negli sconvolgimenti climatici.

  2. Scintillazione

    mi permetto di segnalare che gli antipapi NON POSSONO rientrare nel computo dei Papi legittimi, VANNO ESCLUSI dalla catena. Quando leggo che Bergoglio potrebbe essere l’ultimo papa, mi cadono le braccia. Bergoglio è il “lumen de Coelho” indicato da Malachia, dopo di lui altri 11 Papi verranno, lo spazio temporale da qui a Pietro II quindi fortunatamente si allunga. Inoltre prima dovrà venire il tempo della vera consacrazione della Russia e del trionfo del Cuore Immacolato di Maria, come promesso dalla Vergine a Fatima, e questo è prefigurato nel penultimo papa della catena di Malachia “de Gloria Olivae”. Altri esempi che indicano questa successione come calzante?
    – Leone XIII – Columna Excelsa
    – Giovanni XIII – Aquila Rapax
    – Paolo VI – Canis et Coluber
    – Giovanni Paolo I – Vir Religiosus
    – Giovanni Paolo II – Ex balneis Etruriae (Andate a vedere che cos’erano nell’antichità le terme dell’Etruria, citate perfino da Dante…)
    – Benedetto XVI – Crux de Cruce
    – Francesco – Lumen de Coelo
    – il successore – Ignis Ardens
    – il Successore – Religio depopulata
    ecc ecc
    Insomma, come vedete tempi duri attendono i Cristiani, ma non siamo ancora alla fine. Non lasciatevi ingannare, abbiamo ancora tempo per convertirci. LJC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su