28 FEBBRAIO 2013. ORE 20. IL SALUTO DI RISCOSSA CRISTIANA A SUA SANTITA’ BENEDETTO XVI – di Redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

di Redazione

 

sp

 

Oggi, alle ore 20, il Santo Padre, per Sua volontà, ha rinunciato alla Cattedra di Pietro. Inizia la Sede Vacante, che si concluderà con la nomina del nuovo Vicario di Cristo da parte dei Cardinali riuniti in Conclave.

A Papa Benedetto XVI rivolgiamo stasera il nostro pensiero. Gli saremo sempre vicini con le nostre preghiere e con profondo affetto, e con la nostra gratitudine per il cammino di rinnovamento della Fede cattolica nella purezza della Tradizione, da lui intrapreso, con coraggio e carità, in mezzo a mille difficoltà, spesso incompreso, troppo spesso inascoltato.

Preghiamo il Signore perché i Cardinali sappiano eleggere un Successore degno di tanto fardello, che prosegua sulla strada indicata da Benedetto XVI, che difenda e confermi l’unità della Santa Chiesa, che possa fermare lo spurgo germanico e le altre grevi nubi di tempesta che incombono.

Sia Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo.

]]>

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su