Qualche anno fa, Marcello D’Orta in un libro di grande suggestione, All’apparir del vero, raccontò la possibile, forse probabile, conversione di Giacomo Leopardi. Questo brevissimo incipit introduce la poesia sul Santo Natale che il poeta recanatese scrisse a soli 11 anni e con la quale la redazione e i collaboratori di Ricognizioni vogliono augurarvi di entrare nel cuore del mistero dell’Incarnazione.

Tacciano i venti tutti,
del mar si arrestino le acque,
Gesù, Gesù già nacque,
già nacque il Redentor.

Il Sommo Nume Eterno
scese dall’alto cielo,
il misterioso velo
già ruppe il Salvator.

Nascesti alfin nascesti,
pacifico Signore,
al mondo apportatore
d’alma felicità.

L’empia, funesta colpa,
giacque da te fiaccata,
gioisci, o avventurata,
felice umanità.

Sorgi, e solleva il capo
dal sonno tuo profondo;
il Redentor del mondo ormai ti liberò.

No, più non senti il giogo
di servitù pesante,
son le catene infrante
da lui che ti salvò.

Gloria sia dunque al sommo,
Onnipossente Iddio,
guerra per sempre al rio
d’Averno abitator.

Dia lode e Cielo, e Terra,
al Redentor divino,
al sommo Re Bambino
di pace alto Signor.

1 commento su “È Natale, nonostante tutto. Auguri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su