E’ UTILE FARE LE NOVENE? – di Don Marcello Stanzione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

di Don Marcello Stanzione


pn

 

In questo periodo sto scrivendo una breve biografia di Sant’Andrea Bessette, l’umile fratello laico che a Montreal in Canada costruì il più grande santuario al mondo in onore di san Giuseppe. La preghiera di fratel Andrea Bessette assumeva anche la forma di una novena. Egli l’ha consigliata spesso: “Pregate San Giuseppe. Fate una novena a San Giuseppe”. L’importante non era fare lunghe preghiere, o di fare quella preghiera in particolare, ma di pregare con fede e perseveranza.

Notiamo che la novena è essenzialmente una forma di preghiera popolare. Non ci sono novene nella Bibbia, né nella liturgia, la preghiera ufficiale della  Chiesa. Si trovano a volte  tre giorni di preghiera, nella Bibbia, cosa che indica un’insistenza particolare. Nella liturgia ritroviamo i tre giorni di preghiera, in primavera, per i raccolti. Una novena è tre volte tre giorni, una preghiere  tre volte più insistente.

Anche se la liturgia non ne propone, i cristiani hanno fatto novene da secoli. Le  persone che le praticano  conoscono bene la perseveranza che serve per andare in chiesa nove giorni di seguito, o nove domeniche di seguito, domandando lo stesso favore.  La novena è dunque una delle forme più tradizionali di preghiera  cristiana.

Se si va a Roma alla sede della Congregazione dei Santi, facendo ricerche di archivio si scopre che quasi tutti i miracoli riconosciuti  dalla Chiesa erano stati accordati in seguito ad una novena a quel determinato servo di Dio. Ovunque nel mondo colui o colei che ha un’intenzione veramente speciale fa una novena. E sembra che il Signore approvi questa  insistenza, poiché  numerosi miracoli riconosciuti  dalla Chiesa sono stati ottenuti in seguito ad una novena.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su