In Francia tre vescovi marceranno per la vita

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

marche-pour-la-vie

 

 

Tre vescovi francesi hanno ufficialmente annunciato che parteciperanno alla Marcia per la Vita che si terrà a Parigi il prossimo 19 gennaio. Si tratta di mons. Marc Aillet (Bayonne), di mons. Jean-Pierre Cattenoz (Avignone) e di mons. Benoît-Gonnin (Beavuais, Noyon e Selins). A renderlo noto è stato il popolare sito cattolico francese Le Salon Beige. Non è affatto escluso che altri vescovi possano decidere di scendere in piazza a difesa della vita e contro le leggi abortiste, nell’annuale e ormai consolidato appuntamento pro lifed’Oltralpe.

Oltre a coloro che parteciperanno personalmente, hanno comunque dato il loro sostegno e la loro adesione alla Marcia per la Vita il card. Barbarin e il suo ausiliare mons. Batut (Lione), mons. Aubry (Saint Denis de la Réunion), mons. Rey, (Fréjus-Toulon), mons. Lebrun (Saint Etienne), che partecipa ogni anno senza farsi annunciare, mons. Castet (Luçon), mons. Mgr Centène, (Vannes), mons. Delmas (Angers), mons. Dognin, (ausiliare di Bordeaux et Bazas), mons. Guéneley, (Langres), mons. Jacolin (Mende), mons. de Kerimel, (Grenoble), mons. Kratz, (ausiliare di Strasburgo), mons. Le Saux (Mans), mons. Le Vert (Quimper et Léon), mons. Nourrichard (Evreux), mons. Ravel (Armées) e mons. Riocreux, (Basse Terre).

Ciò che più colpisce è la volontà di tre esponenti dell’episcopato francese di marciare pubblicamente per le strade di Parigi, senza paura di essere considerati oscurantisti e nemici della laicità dello Stato. L’auspicio è che anche i vescovi italiani possano seguire l’esempio dei loro confratelli d’Oltralpe in occasione della IV Marcia per la Vita del 4 maggio a Roma.

(F.C.)

fonte: Corrispondenza Romana

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su