Un importante convegno teologico a Bologna: «Difendere la famiglia per difendere la fede»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Redazione

.zzscrfmgl

.

Sabato 29 novembre, al Teatro Guardassoni del Collegio San Luigi di Bologna, si è tenuto un importante Convegno teologico sulla famiglia, dal titolo: «Difendere la famiglia per difendere la fede».

All’incontro, organizzato dal Centro Studi «Progetto Verità», il cui presidente è il Dottor Normanno Malaguti, hanno parlato, in successione: il Professor Roberto de Mattei, su «La famiglia nel Concilio Vaticano II», la Dottoressa Cristina Siccardi, «La famiglia nei Padri della Chiesa», il Professor Monsignor Antonio Livi, «La verità sulla famiglia secondo il piano di Dio. Legge naturale e Rivelazione Soprannaturale»; il Dottor Agostino Sanfratello, «Un processo globale di distruzione della totalità umana». La Dottoressa Alessandra Nucci ha moderato il Convegno, che ha visto quindi la partecipazione di risonanti nomi della cultura cattolica, quella che si batte per ricordare, per trasmettere, per difendere i principi intramontabili del diritto naturale e del diritto divino, patrimonio della Chiesa.

Il teatro era gremito di persone che hanno partecipato con molta attenzione all’incontro durato più di quattro ore e che è stato arricchito da molte domande del pubblico. I temi trattati, su un argomento di scottante attualità, hanno infatti destato vivo interesse: sono state offerte, sotto profili diversi, sia la matrice degli errori e delle confusioni oggi imperanti a riguardo della famiglia, presenti anche nella Chiesa – come ha dato ampia dimostrazione l’ultimo Sinodo straordinario sulla famiglia tenutosi in ottobre – sia i rimedi per tornare a ragionare in maniera corretta e cristiana.

Prossimamente usciranno gli atti del Convegno teologico di Bologna; coloro che fossero interessati a riceverli potranno richiederli direttamente al Presidente di «Progetto Verità» al seguente indirizzo di posta elettronica: normanno30@gmail.com

.

cliccate sulle fotografie per ingrandirle

.

zzzzzzzlivi

Mons. Antonio Livi

.

zbo1 (1)

Roberto de Mattei, Alessandra Nucci, Cristina Siccardi

.

zbo3

Alessandra Nucci, Cristina Siccardi, Normanno Malaguti

.

zbo2

Alessandra Nucci, Agostino Sanfratello

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

4 commenti su “Un importante convegno teologico a Bologna: «Difendere la famiglia per difendere la fede»”

  1. Convegno molto interessante e molto formativo.
    Sono contento che sia stato organizzato e spero che presto se ne organizzino altri.
    Gli interventi mi sono piaciuti tutti ma avrei solo una nota di critica al Prof. Sanfratello che in certi momenti ha divagato un po’ troppo in altre problematiche abbastanza distanti dal tema della famiglia. Forse anche le domande pervenute non sono state molto in tema con l’argomento trattato (ed è per questo che probabilmente è stato più facile cadere in altri argomenti…).
    Mi sarebbe piaciuto sentire qualcosa in più sullo stato attuale della famiglia, nonostante l’ottima analisi storica del prof. de Mattei che ci ha fatto capire le radici degli attuali problemi dal Concilio Vaticano II ad oggi.
    Grazie agli organizzatori e complimenti per il teatro, era magnifico, sono rimasto incantato!

  2. Non ho partecipato purtroppo all’evento, ma ne ho visto i video con molto interesse ed entusiasmo per la loro centralità nella vita delle famiglie, sia per l’aspetto educativo che sociologico.
    Fornisce un quadro della situazione attuale e non , sull’Uomo che volge verso il baratro finale ,che haimè non ci credevo quando ne sentivo preventivare.

    grazie

    1. Dovè possibile rivedere i video degli interventi? C’è un link su internet…?
      Se sì rendetelo noto a tutti! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su