Linarolo, domenica 1° maggio 2016. Una bellissima giornata di incontro, di formazione, di sana compagnia cattolica

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Una galleria fotografica. A breve saranno disponibili anche gli interventi dei relatori

Redazione

.

logodef

.

Ieri, alla Parrocchia di Sant’Antonio Abate, a Linarolo (PV), si è tenuto il secondo incontro nazionale della Lega cattolica per la preghiera di riparazione. Una giornata intensa, un gran numero – oltre centoventi – di partecipanti. Il tema era la Regalità Sociale di Nostro Signore. Durante la mattinata si sono svolte le relazioni e, dopo un ottimo pranzo, il pomeriggio è stato dedicato all’intrattenimento letterario musicale dal titolo “Sono tornato a casa. La meravigliosa avventura di Guareschi, Chesterton e Tolkien”. La giornata si è conclusa con la S. Messa in rito gregoriano.

Un grazie va a tutti gli amici che hanno partecipato. Non pochi hanno affrontato un viaggio lungo, non facendosi scoraggiare dal tempo inclemente. Ringraziamo anche Don Marino Neri, che ci ha ospitato, e le persone che si sono impegnate per l’organizzazione e la buona riuscita della giornata. Ora rivediamo tutti nella galleria fotografica che vi proponiamo (foto di Mario Prosdocimo). A breve saranno disponibili anche gli interventi dei relatori.

.

Linarolo, domenica 1° maggio 2016. La mattinata

Image00003

mattino, ore 10, inizia la giornata. La sala è già piena, ma devono arrivare ancora altre persone. Molti partecipanti sono venuti con la famiglia

Image00002

Mauro Faverzani, moderatore

Image00004

Don Marino Neri. Il titolo del suo intervento: “La Regalità Sociale di Cristo: attualità dell’enciclica Quas Primas”

Image00006

Elisabetta Frezza. Nella sua relazione ci ha parlato di “Dal divorzio al gender. Le tappe della dissoluzione in una società che rifiuta Dio” 

Image00008

Mattia Rossi, autore del libro “Le cetre e i salici” (ed. Fede & Cultura) ha approfondito il valore del canto gregoriano e le ragioni del suo abbandono nella Chiesa postconciliare

Image00011

Ecco lo staff della Parrocchia di Sant’Antonio Abate: bravi, efficienti, instancabili, hanno predisposto la sala per il convegno, hanno preparato e servito un ottimo pranzo per 120 coperti e anche…

Image00010

ottimi dolci, per chiudere il pranzo nel migliore dei modi

.

IL POMERIGGIO

Image00013

Fabio Trevisan, Paolo Gulisano e Alessandro Gnocchi hanno organizzato l’intrattenimento letterario

Image00014

Alessandro Gnocchi legge Guareschi

Image00019

Fabio Trevisan legge Chesterton

Image00016

e Paolo Gulisano legge Tolkien

Image00020

Don Marino chiude la giornata…

Image00021

con gli applausi dei partecipanti.

.

E dopo la Santa Messa, sono stati ancora lunghi i saluti fuori dalla Chiesa di Sant’Antonio Abate. E’ così terminata una giornata di sana compagnia cattolica e di formazione.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

5 commenti su “Linarolo, domenica 1° maggio 2016. Una bellissima giornata di incontro, di formazione, di sana compagnia cattolica”

  1. Grazie agli organizzatori e a Don Marino per la bellissima giornata (per me la prima) di formazione e convivialità col vostro gruppo. Spero vi siano sempre più momenti come questi di genuina condivisione. Vi seguirò più assiduamente d’ora in avanti e, vivendo vicino Milano, cercherò di partecipare ai prossimi incontri di Truccazzano. Potete aggiornarmi via email all’indirizzo che ho inserito per questo post.
    Grazie ancora e a presto, Ivan

  2. Anch’io ringrazio molto per questa giornata. E’ stata la terza volta e ogni volta è stato un arricchimento, spirituale in primo luogo ma anche culturale (cosa di cui c’è molto bisogno). In più momenti come questi aiutano a sentirsi meno isolati in mezzo alla triste situazione della Chiesa attuale.
    Al prossimo anno, se Dio vuole.

  3. Ahimè non ho trovato nessun che partiva da Milano per potermi dare un passaggio.
    Speriamo andrà meglio l’anno prossimo, a Dio piacendo.
    Ma sono ugualmente contenta perché la “festa” è riuscita pienamente…
    Credo sia bellissimo ritrovarsi tra persone che amano Gesù ,la Madonna e i Santi!
    Persone che fanno del loro meglio per essere fedeli a Cristo, che non si lasciano abbagliare dalle (false) luci del mondo…
    Grazie di tutto.
    vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su