Lunedì 16 novembre alle ore 9,30, le esequie di Don Giorgio Maffei, presso il Priorato “Madonna di Loreto” a Rimini – di Pucci Cipriani

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

di Pucci Cipriani

.zzzzmff

.

Don Giorgio Maffei è spirato, recitando il S. Rosario, dopo aver ricevuto tutti i Sacramenti, venerdì pomeriggio 13 novembre 2015, all’ospedale di Rimini, dove era stato ricoverato al mattino. La salma del caro estinto, fin da oggi sabato 14 novembre, sarà esposta presso la Cappella del Priorato “Madonna di Loreto” di Rimini, in via Mavoncello e rimarrà per tutta la giornata di domenica 15 novembre.

Domenica alle 18, 30 verrà recitato il S. Rosario.

Le esequie si terranno lunedì mattina, 16 novembre 2015, alle ore 9,30, e verranno celebrate dal Superiore della Fraternità San Pio X, don Pierpaolo M. Petrucci, coaudiuvato dal Priore di Rimini don Chad Kinney e dagli altri Sacerdoti del Priorato “Madonna di Loreto”.

La morte di Don Giorgio Maffei (clicca qui per leggere Memoriae Tradere – Don Giorgio Maffei, cappellano dell’ANTI 89 – con una ricca galleria di immagini e clicca qui per leggere sul sito UnaVox un’omelia di Don Giorgio seguita da una nota di Pucci Cipriani) è un grave lutto per tutta la Tradizione Italiana. Per venticinque anni don Giorgio è stato Cappellano dell’ANTI 89 e , poi, della Comunione Tradizionale. Vent’anni fa entrò nella Fraternità Sacerdotale San Pio X a Rimini, dopo aver esercitato il suo ministero in alcune parrocchie del ferrarese. Un sacerdote fedele alla Santa Tradizione, alla Dottrina immutabile della Chiesa, alla Messa della sua ordinazione. Brillante scrittore di apologetica e teologia, conferenziere, ogni anno era con l’ANTI 89 a Civitella del Tronto per l’annuale Convegno della Tradizione. Autore, insieme a Massimo de Leonardis e Pucci Cipriani, di un volume : “La Difesa della ‘Fedelissima’ Civitella del Tronto (Ed. Abruzzio- Italia). Ultimamente su “Riscossa Cristiana” erano state pubblicate, a puntate, due delle sue opere : “Il sacrilegio della Comunione sulla mano” e quella assai attuale, in questi tragici momenti, “I Musulmani e gli Ebrei non hanno lo stesso Dio dei Cattolici”.

Quest’anno, nella seconda settimana di marzo, don Giorgio Maffei verrà ricordato a Civitella del Tronto in occasione dell’annuale Convegno della Tradizione.

Tutti i nostri amici sono invitati alla preghiera nel ricordo del caro e indimenticabile don Giorgio Maffei: si fa appello anche perché in tanti siano presenti alle esequie per ringraziare don Giorgio per tutto quanto ci ha donato e raccomandare al Signore l’anima di questo grande combattente la “Buona battaglia”.

Il Priore di Rimini, don Chad Kenney, informa che coloro che verranno da lontano potranno rimanere per il pranzo presso il Ristorante “La Baracca” prenotandosi entro domenica sera presso il Priorato “Madonna di Loreto” , tel. 0541 727767, fax 0541 1792047.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su