MARIO SOSSI NON E’ SOLO. CHI CONOSCE REALMENTE QUESTO GALANTUOMO GLI E’ VICINO CON AFFETTO E SOLIDARIETA’ – di Redazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

di Redazione

 

mario sossi

MARIO SOSSI nel 1974, prigioniero delle Brigate Rosse


Apprendiamo dalle Agenzie che il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Genova ha cancellato dall’Albo Mario Sossi, già magistrato, e da diversi anni avvocato.

Mario Sossi è da tutti conosciuto perché, rapito il 18 aprile 1974, fu per un mese prigioniero delle Brigate Rosse. Ma chi lo conosce più direttamente sa anche che Sossi è un grande galantuomo, che ha dedicato la sua vita alla difesa dello Stato e di quella legalità che tanti difendono a parole, e ne conosce l’onestà e la rettitudine.

Non possiamo entrare nel merito della vicenda, poiché si dispone di ben poche e frammentarie notizie. Ma non è possibile non restare stupiti di fronte a un grave provvedimento preso in base a una denuncia, prima che a questa segua un’istruttoria e un giudizio.

Tanto più stupisce questo provvedimento qualora, lo ripetiamo si tenga conto dell’onestà di Mario Sossi, del suo coraggio, espresso tante volte anche nel saper andare controcorrente rispetto alle mode imperanti, del suo senso dello Stato, del suo rispetto per la legge.

Siamo sicuri che da questa tristissima vicenda Mario Sossi uscirà a testa alta, e speriamo solo che anche in quell’inevitabile momento i mezzi di comunicazione siano pronti a darne notizia.

All’avvocato Mario Sossi, all’amico Mario Sossi, esprimiamo la nostra stima e la nostra affettuosa vicinanza.


9 maggio 2011

La Redazione di Riscossa Cristiana

 

Chi desideri manifestare la propria solidarietà all’avv. Mario Sossi può inviare una mail a info@riscossacristiana.it con oggetto “Solidarietà all’avv. Mario Sossi”.

 

================

 

Esprimono la loro solidarietà:

 

1.Dionisio di Francescantonio

2.Andrea Sorrenti

3.Luciano Garibaldi

4.Mara Colonello

5.Paolo Spinetti

6.Luigi Torre – Genova

7.Carla D’Agostino Ungaretti

8.Piero Nicola

9.Francesco Dal Pozzo

10.Annarosa Berselli

11.Antonio Diano – Venezia

12.Orazio Parodi

13.Lucia Biancato – Mogliano Veneto (TV)

14.Alfonso Licata

15.Stefano Sciortino

16.Don Marcello Stanzione e

17.Associazione Milizia di San Michele

18.Tommaso Lopatriello – Policoro (MT)

19.Flavjano Capretti – Brescia

20.Alberto Bertoni

21.Don Leonardo Maria Pompei

22.Pierino Bettoni

23.Benigno Roberto Mauriello – Benevento

24.Miriam Pastorino

25.Gualtiero Comini – Salò

26.Anna Maria Pacchiotti

27.Rino Tartaglino – Genova

28.Luciano Soffiato

29.Lorenzo Martinello – Bolzano

30.Adriana Bolchini, presidente nazionale O.D.D.I.I.

31.Maria Eleonora Bagnoli

32.Piero Laporta

33.Arrigo Guardigli – Ravenna

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su