Venerdì 12 dicembre. Asia Bibi è in prigione da cinque anni. A Brescia, alle ore 20.30 in piazza Paolo VI, il gruppo Rosario per l’Italia invita alla recita del Santo Rosario

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
zzasbb
.
In una cella di isolamento di pochi metri quadrati senza finestra, così ha trascorso Asia Bibi gli ultimi suoi cinque anni di vita,  accusata di aver infettato il pozzo di un mussulmano per averne attinto e bevuto un bicchiere d’acqua. Il tribunale di Lahore in Pakistan l’ha condannata a morte sotto pressione dei fondamentalisti islamici che minacciano anche l’avvocato e i parenti.
Il 12 dicembre saranno 2000 giorni che Asia Bibi è in carcere e nonostante sia sorretta dalla Fede si trova in uno stato di grave prostrazione fisica e psicologica.

A suo sostegno venerdì 12 dicembre alle ore 20.30 il gruppo del Rosario per l’Italia si troverà in piazza Paolo VI a Brescia per recitare il Rosario e chiedere la grazia per Asia Bibi e la sua liberazione.

Chiediamo a tutte le persone che amano la giustizia di abbandonare ogni indugio e sopportare anche qualche piccolo disagio – pensando che è nulla al confronto delle condizioni disumane in cui vive Asia Bibi – e di unirsi a noi nella recita del Rosario per restituire dignità e libertà a questa giovane donna disposta a morire pur di testimoniare la propria Fede.

Invitiamo le persone di tutta Italia a fare altrettanto nelle città e nei paesi in cui vivono riunendosi in una piazza per recitare insieme il Santo Rosario.

.

zzRosario Asia Bibi 02

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

5 commenti su “Venerdì 12 dicembre. Asia Bibi è in prigione da cinque anni. A Brescia, alle ore 20.30 in piazza Paolo VI, il gruppo Rosario per l’Italia invita alla recita del Santo Rosario”

  1. Ottima iniziativa!
    Spero che anche il Vescovo di Roma si unisca ad essa ma credo che la mia speranza sia utopistica!
    Altro che barconi che affondano al largo di Lampedusa, adesso sì che dovrebbe gridare “VERGOGNA”!

  2. Spero che questa iniziativa si diffonda a tutta Italia. Chiedo a Riscossa Cristiana di fissare punti di incontro in ogni città. Potrebbe essere il sagrato della chiesa principale di ogni centro.

  3. Informerò la Chiesa che frequento, in modo che il Rosario che viene recitato prima della S.Messa venga
    detto con questa intenzione.

    PS.
    Faccio una osservazione: speriamo che tutti coloro che recitano questo Rosario non abbiano facce inespressive…..

  4. Normanno Malaguti

    Avrei desiderato che la notizia di quest’ottima iniziativa fosse stata diffusa almeno dieci giorni or sono, ma anche ora proviamo a contattare qualche parrocchia e quache parroco che non sia omologato al buonismo (colpevole) imperante.
    Se otterro anche una sola adesine Ve lo farò sapere.

  5. Sia lodato Gesù Cristo! Mi permetto di segnalare il sitto http://www.rosarioperlitalia.it che stiamo perfezionando in queste settimane. L’idea di Rosario per l’Italia è che nascano dei gruppi dal basso. Non serve immediatamente la presenza del clero, anche se un suo coinvolgimento è significativo. Tendenzialmente ci si ritrova davanti al Duomo cittadino. Rosario per l’Italia si prefigge poi la preghiera pubblica, a testimonianza per la cittadinanza. Ci orientiamo per il 12 di ogni mese, unendoci così alla tradizione già avviata di Rosario per la Spagna. Il resto sul nostro sito. Ovviamente, forme a parte, ogni rosario in più recitato per questa causa va incoraggiato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su