Comunione Tradizionale – circolare del 13 marzo 2015

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

zzvndef

.

Cari amici,

dopo il grande successo del XXVII Convegno della Civitella del Tronto (clicca qui per leggere l’articolo del Prof. Vinicio Catturelli), eccoci al nostro Convegno: “Verso il Sinodo del 2015: cosa ci insegna la storia” con la presentazione del libro di Roberto de Mattei “Il Ralliement di Leone XIII” (Le Lettere)  che si terrà il giorno 19 marzo (Festività di San Giuseppe) 2015, alle ore 17,00 presso l’Auditorium della Regione Toscana – Via Cavour, 4 Firenze (clicca qui per l’invito). Interverranno, dopo il saluto di Giovanni Donzelli, Presidente del Gruppo di FdI alla Regione Toscana, di Ascanio Ruschi, Presidente della Comunione Tradizionale e di Pucci Cipriani, Direttore di “Controrivoluzione”, Pietro De Marco, già Professore dell’Università di Firenze e Roberto de Mattei, Docente di Storia del Cristianesimo e Preside della Facoltà di Storia all’Università Europea di Roma. Presiederà l’incontro Francesco Dal Pozzo d’Annone – Ordinario di Filosofia del Diritto all’Università di Perugia. (clicca qui per leggere l’intervista del Prof. Roberto de Mattei su Il Sito di Firenze).

.

Riporto la lettera inviata agli amici dal Presidente del Gruppo di FdI in Regione Giovanni Donzelli:

.

Gentilissimi amici,

siamo giunti ormai al termine della legislatura in Regione e con questo ultimo Convegno, durante il quale verrà presentato il libro di Roberto de Mattei: “Il Ralliement di Leone XIII: il fallimento di un progetto pastorale” (Le Lettere) , mi sento di ringraziare tutti coloro che in questi anni hanno partecipato alle iniziative organizzate dal nostro gruppo, con la preziosa collaborazione di Ascanio Ruschi e Pucci Cipriani. 

In questi cinque anni sono state molte le battaglie portate avanti in Regione sia sui temi concreti, sia in difesa dei Valori non negoziabili . Difesa della Vita, Sacralità della Famiglia tradizionale, lotta alle dipendenze e ovviamente difesa della Tradizione sono stati princìpi a cui ho cercato di ispirarmi in questi anni. Potrete trovare traccia del mio impegno sul mio blog http://giovannidonzelli.blogspot.it/

Adesso che ci apprestiamo a richiedere fiducia ai cittadini vi chiedo, se lo riterrete opportuno, di aiutarci in questa battaglia elettorale, per poi riprendere, insieme, il nostro lavoro. Abbiamo bisogno di tutto e di tutti.

Intanto vi saluto e vi do’ appuntamento al nostro Convegno del 19 marzo 2015, alle ore 17,00 presso l’Auditorium della Regione Toscana – via Cavour,4 Firenze –

Giovanni Donzelli- Presidente del Gruppo FdI alla Regione Toscana – 3398620341 – g.donzelli@consiglio.regione.toscana.it

.

Vi informo inoltre che fin da ora potrete prenotarvi presso il sottoscritto per la grande Marcia per la Vita che si terrà a Roma il 10 maggio p.v. (clicca qui). Da Firenze vorremmo, quest’anno, che partissero due pullman, pertanto avremo bisogno dell’aiuto di tutti voi e proprio a voi mi raccomando perché vogliate propagandare l’iniziativa, presso le vostre famiglia, presso gli amici, le scuole e le parrocchie; ho a disposizione del materiale da distribuire, per questo siete pregati di prendere contatto con il sottoscritto.

Spero di incontrarvi tutti il 19 marzo p.v. (festività di San Giuseppe) al nostro Convegno anche per ringraziare così il nostro ospite Giovanni Donzelli e per salutare, insieme a tutti gli amici della Comunione Tradizionale, l’uscita della nuova opera del Prof. Roberto de Mattei : “Il Ralliement di Leone XIII: il fallimento di un progetto pastorale” (le Lettere). Chi volesse restare a cena con noi, dopo il Convegno, può prenotarsi presso il sottoscritto (spesa prevista Euro 25,00). Un caro saluto a voi e alle vostre famiglie.

.

Avv. Ascanio Ruschi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su