I prossimi appuntamenti di Comunione Tradizionale – circolare del 16 novembre 2013

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

I prossimi appuntamenti di Comunione Tradizionale – circolare del 16 novembre 2013

.

vand

.

Cari amici,
è ancora vivo il grande successo della presentazione fiorentina del libro di Pucci Cipriani: “La Memoria negata: appunti per una storia della Tradizione cattolica in Italia” (Ed. Solfanelli) con la presenza di duecento persone. Una serata che abbiamo dedicato a p. Serafino Lanzetta dell’Ordine dei Francescani dell’Immacolata (o di quel che ne resta dopo il commissariamento, il soggiorno coatto di p. Manelli, e la “deportazione” degli altri frati rimasti fedeli alla regola e al padre fondatore ).

Intanto con immenso piacere vi annunzio la presentazione del libro di Piero Vassallo (clicca qui per sapere chi è Piero Vassallo) : “Icone della falsa Destra” (Solfanelli) – clicca qui – che si terrà il prossimo venerdì 22 novembre 2013, alle ore 17,00 presso la Regione Toscana – Sala delle Collezioni di Palazzo Bastogi- in Via Cavour 18 a Firenze. Alla presentazione, promossa dal Gruppo Consiliare “Fratelli d’Italia” della Regione Toscana, e che verrà presieduta dal Consigliere Giovanni Donzelli, interveranno, insieme all’Autore e all’Editore: Angela Sorice, Alfio Krancic, Domenico Rosa, Ascanio Ruschi e Pucci Cipriani.
Piero Vassallo rappresenta uno dei massimi esponenti della Destra cattolica in Italia e famose sono rimaste le sue battaglie degli anni Settanta contro la cosìddetta “neodestra”, pagana, animalista e nichilista del GRECE in quello “scenario allestito dagli ultramoderni in cui l’nsignificanza si è trasferita dal pensiero tradizionale  alle elucubarazioni radical chic“.  Ricordiamo anche l’impegno del prof. Vassallo contro “quei valori scialacquati dell’impaziente frivolezza di una classe politica intesa a Fare Futuro con i cascami di un passato ormai sepolto“. Scriveva di lui Sergio Pessot – una figura simbolo del MSI – “L’arte di farsi nemici, peraltro, è esercitata dal Vassallo con un’assurdità impressionante“.
Prego tutti gli amici di pubblicizzare la nostra iniziativa con il “passaparola”, anche attraverso Internet.

Informo che prima del Santo Natale uscirà un libro che ripercorrerà la vicenda del Commissariamento e della decapitazione dell’Ordine dei
Frati Francescani dell’Immacolata (clicca qui   per avere una panoramica degli articoli apparsi sul triste caso del commissariamento dei F.I., di cui ancora ad oggi non si conosce la motivazione).
Il libro che è stato curato da Carlo Manetti sarà pubblicato da “Fede e Cultura” di Verona e verrà distribuito e presentato in tutta Italia, mentre sono già in preparazione le edizioni nelle varie lingue. A Firenze verrà presentato in una grande giornata della Tradizione e ne darò comunicazione al più presto.

Domemica 1 dicembre 2013 a san Donato in Poggio verrà presentato il libro di Pucci Cipriani : “La Memoria negata” (Solfanelli pp.430 Euro 25)  con il seguente programma:

Ore 18,00 Santa Messa in rito romano antico nella Pieve di San Donato in Poggio.

Ore 19,30 presentazione del libro di Pucci Cipriani: “La Memoria negata: appunti per una storia della Tradizione cattolica in Italia” (Solfanelli).

Con l’Autore interverranno:

Prof. Francesco Dal Pozzo – Ordinario di Filosofia del Diritto all’Università di Perugia.

Avv. Ascanio Ruschi – Presidente della Comunione Tradizionale.

Dopo la presentazione si può rimanere per una cena tra amici, prenotandosi obbligatoriamente agli indirizzi di posta elettronica ascarus@libero.it  oppure gabribagni@libero.com.

Potrete leggere un estratto del libro di Pucci Cipriani dedicato a S.E. Card. Bartolucci, scomparso proprio pochi giorni fa, cliccando qui.

Sempre a dicembre (comunicherò giorno preciso e luogo nella prossima circolare) verrà presentato il libro di liriche di Guido Scatizzi (Ed. Solfanelli) con la prefazione di Pucci Cipriani.

Sabato 15 febbraio 2014 a cura della “Comunione Tradizionale” GIORNATA DELL’AMICIZIA TRA FEDE E SCIENZA – MENDEL DAY  (Comunicheremo appena possibile luogo e programma).

L’ultima settimana  di marzo 2014 verrà presentato il libro di Cristina SiccardiL’inverno della Chiesa dopo il Concilio Vatica II: i mutamenti e le cause” (Sugarco Edizioni pp.300 Euro 23,00) che potrete trovare in libreria fin da ora:

Oggi è l’intera Chiesa che soffre. Il sacerdozio è vilipeso oltre ogni dire e – quel che è peggio! – il sacro timore di Dio viene sbeffeggiato da un’empia irreligiosità. (…) La fede non ha avuto il suo inizio da oggi, ma ci è venuta dal Signore, tramite i suoi discepoli. Che non si abbandoni, dunque, ai nostri giorni, quella tradizione, conservata nelle chiese fin dal principio; né siamo noi infedeli a ciò che ci è stato affidato“.

SANT’ATANASIO –  IV Secolo.

Intanto vi propongo la lettura e la meditazione degli ultimi  articoli di Alessandro Gnocchi e Mario Palmaro apparsi su “Il Foglio” (qui, qui e qui) e che – in questo clima di terrorismo repressivo, ammantato di tenerezza e di ridanciano “scordammoce o’ passato, simme Napule paisa’” è costato loro l’epurazione da “Radio Maria” (questo l’articolo che ne ha provocato la repentina espulsione) e la scomunica del new age Antonio Socci. Noi esprimiamo tutta la nostra ammirazione e la nostra solidarietà a questi due scrittori cattolici “Fortes in fide” per la loro coraggiosa testimonianza.

In attesa di potervi salutare ai prossimi appuntamenti invio i miei migliori saluti.

Avv. Ascanio Ruschi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su