Un messaggio del padre di Alfie: esecuzione sospesa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ULTIM’ORA ALFIE: ESECUZIONE SOSPESA

“Siamo grati al nostro avvocato Mr Diamond che è stato in grado di interrompere temporaneamente l’esecuzione: ci sono negoziati in questo momento e chiediamo le vostre preghiere urgenti: che Dio ci indichi la via per porre fine a questo incubo, in un modo che è buono per tutti e permette ad Alfie di andarsene da qui. Grazie per il vostro supporto e per favore restate vicino a noi! “

Thomas Evans

**Italia concede cittadinanza al piccolo Alfie**

Roma, 23 apr. (askanews) – I ministri Angelino Alfano e Marco Minniti hanno concesso la cittadinanza italiana al piccolo Alfie. In tale modo il governo italiano auspica che l’essere cittadino italiano permetta, al bambino, l’immediato trasferimento in Italia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

11 commenti su “Un messaggio del padre di Alfie: esecuzione sospesa”

  1. Enzo Ricciardi

    Finalmente qualcosa si muove. Non disperiamo. Preghiamo con tutto il cuore il Signore Nostro Gesù Cristo e la Sua dolcissima Madre Maria SS.

  2. La Madonna è intervenuta. Ha ascoltato le nostre preghiere. La battaglia è ancora in corso. Ma noi che siamo i forti difensori della vita continueremo a pregare. Io mi sento di essere al posto Alfie, quel tenero bambino che sembra dire: “abbiate fede in Dio. Non abortisti, non ucidetemi. Amatemi, come io vi amo.

  3. La Madonna è intervenuta. Ha ascoltato le nostre preghiere. La battaglia è ancora in corso. Ma noi che siamo i forti difensori della vita continueremo a pregare. Io mi sento di essere al posto Alfie, quel tenero bambino che sembra dire: “abbiate fede in Dio. Non abortitemi, non uccidetemi. Amatemi, come io vi amo.

  4. Continuiamo a pregare, abbiamo davanti tanti scogli. Ora però ringraziamo NSGC per questa sorpresa che nessuno si aspettava più.

  5. Alfano dovrebbe parlare con il ministro Boris Johnson. Il ministro inglese ha molti figli ormai tutti adolescenti; è un latinista, studioso della antica Roma, città che conosce bene. Spero possano parlare presto e forse proprio in italiano.
    Preghiamo.

  6. Grazie alla cittadinanza concessa ad Alfie, stasera i mezzi di comunicazione ne hanno parlato, ampio servizio su radio1. Credo che molti ascoltatori abbiano appreso del caso solo in questi ultimi giorni.

  7. …Alla fine le macchine sono state staccate… contro tutte le manovre diplomatiche hanno provato ad eseguire la loro sentenza di morte su Alfie, dopo il distacco (avvenuto alle 22.17) secondo i medici sarebbe dovuto morire in 15 minuti, ma cos’e’ successo? … E’ successo che il bambino si e’ messo a respirare da solo ed alle 8:20 di stamane e’ ancora vivo!!!! Forza piccolo bambino respira!! Non siamo noi che dobbiamo salvare te ma tu che devi salvare noi continua a respirare!! PER TUTTI NOI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Chi siamo

Ricognizioni è nato dalla consapevolezza che ci troviamo ormai oltre la linea, e proprio qui dobbiamo continuare a pensare e agire in obbedienza alla Legge di Dio, elaborando, secondo l’insegnamento di Solženicyn, idee per vivere senza menzogna.

Progetto Mondo piccolo

Vogliamo dimostrare che vivere guareschianamente è possibile, per questo collabora con i tanti mondi piccoli sparsi per tutta l’Italia: aziende agricole, produttori, artigiani e qualsiasi attività in linea con i principi di un mondo buono e a misura d’uomo, per promuoverne lo stile di vita e i prodotti. Scopri di più!

Emporio Mondo piccolo

Ti potrebbe interessare

Eventi

Sorry, we couldn't find any posts. Please try a different search.

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Torna su